Attività e Concorsi -

Tema del Concorso : "L'anziano lucano nella sua quotidianità..."

Tema del Concorso :  "L'anziano lucano nella sua q...
 
 
Il 29 febbraio si è chiuso il  1° Concorso Fotografico Matteo De Sio  “L’anziano Lucano nella sua Quotidianità” 

La Giuria  del Concorso fotografico è composta da:
BEATRICE VOLPE        Giornalista
MARIANNA SPINA        Fotografo professionista
MARIO BRINDISI          Montatore Televisivo
PINO   RIZZO                    Fotografo professionista
ANGELO  ZAMBRINO  Pittore

^^^^ Con l'apertura della Mostra espositiva, h.18,00 del 1° maggio sono stati premiati i vincitori del 1° Concorso Fotografico Matteo De Sio 
 
La Mostra allestita presso la Biblimediateca Comunale di Moliterno 1° piano  è aperta al pubblico dal 1° maggio al 27 maggio 2016  __________________________________________
____Si ringrazia l'Amm.ne Comunale per la concessione dei locali per l'esposizione_____

 ^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^


Scopri  le  FOTO VINCITRICI DEL CONCORSO   con  le motivazioni della giuria

e      le          FOTO INAUGURAZIONE e PREMIAZIONE VINCITORI

 

SERVIZIO NAVETTA PER I MALATI ONCOLOGICI

SERVIZIO NAVETTA PER I MALATI ONCOLOGICI
Il giorno 8maggio 2014, presso la sede del  Comune di Viggiano è stato sottoscritto il Protocollo d’intesa per la costituzione di un partenariato finalizzato alla implementazione di un servizio navetta per i malati oncologici "  per raggiungere  i centri ospedalieri  di Potenza  e Rionero .  Il partenariato  è costituito dal Comune di Viggiano e dalla Fondazione Serenità Onlus in qualità di soggetti promotori e finanziatori del progetto .; dall’Associazione ANT –Onlus_Delegazione ANT Val d’Agri quale soggetto promotore e di assistenza ove necessaria;  dalle Associazioni di volontariato P.A.M. e A.D.A e dalla Società Cooperativa Sociale AKIRIS  soggetti attuatori del progetto.  In una prima fase sperimentale, il Servizio Navetta è stato attivato per i Comuni di Moliterno, Sarconi, Grumento Nova e Viggiano.
I pazienti  potranno usufruire di un centro di prenotazione e dell’assistenza di personale specializzato  durante il viaggio e presso i centri ospedalieri per il disbrigo delle pratiche (verifica delle prenotazioni, vidimazione ricette, pagamento ticket, ecc,).
Il servizio navetta è gratuito. Al fine di assicurare la continuità e la sostenibilità del servizio nel tempo e per alimentare la cultura della donazione, della solidarietà e della coesione sociale, verranno attuate compagne di informazione e richieste di donazioni  ai cittadini delle nostre comunità, ai beneficiari del servizio ed agli Enti Pubblici e Privati. La Segreteria Organizzativa avvrà il compito della Programmazione, verifica e promozione del Servizio Navetta.
La Fondazione Serenità Onlus svolgerà come da Statuto, il ruolo di “found raicing”, istituendo un fondo nominativo ad espressa destinazione, con c/c  dedicato al progetto, in cui confluiranno in entrata le risorse provenienti dal Comune di Viggiano, dalla stessa Fondazione e dagli altri donatori pubblici e privati. Lo stesso fondo garantirà, in uscita, la copertura delle spese ammissibili sostenute dai partner e non coperte da eventuali altri finanziamenti. Inoltre la Fondazione  curerà la rendicontazione del progetto al Comune di Viggiano.
Si ringrazia il Comune di Viggiano per  aver promosso questa iniziativa tesa a sperimentare forme di collaborazione tra la Pubblica Amministrazione,  le associazioni del non profit e le imprese  del territorio e dare risposta ad alcuni bisogni sociali del territorio.

<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<<>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>
RESOCONTO ATTIVITA' SERVIZIO NAVETTA dall'8 giugno 2014 al 31 dicembre 2015
 
Sono stati effettuati n. 409  viaggi per i centri oncologici di Potenza e di Rionero.  
Alla Segreteria Organizzativa, sono pervenute  le richieste  per usufruire del Servizio, oltre che dai Comuni, Moliterno, Sarconi, Grumento Nova e Viggiano, anche da utenti dei Comuni di Tramutola, Spinoso, Paterno, Marsico Vetere, Marsico Nuovo, S.Chirico R. Calvera, Montemurro, Rivello, Brienza,Tito, Potenza e S. Angelo le Fratte, Aliano e Gallicchio.
Le unità trasportate sono state n. 1.403, corrispondenti a n. 204 persone che hanno usufruito del Servizio di trasporto, molte delle quali hanno effettuato anche lunghi cicli di terapia oncologica.
In questo periodo sono stati percorsi complessivamente Km. 104.400

Da marzo a maggio 2015 un Servizio Navetta "aggiuntivo" ha consentito ad alcuni ragazzi disabili della Val d'Agri, di frquentare la Scuola di Formazione di Paterno, anche con l’ausilio di personale volontario dell’associazione P.A.M. 
Le donazioni   "Pro - Servizio Navetta" effettuate da utenti o loro familiari, privati ed aziende del territorio nel periodo di riferimento ammontano ad € 10.668.

BANDO ASSISTENZA SOCIALE 2010 ( concluso )

La FONDAZIONE SERENITA' - ONLUS  nell’ambito delle attività sociali per l’anno 2010, ha pubblicato un bando per il finanziamento di progetti d’utilità sociale da realizzare con l’apporto delle associazioni di volontariato e/o delle imprese del terzo settore operanti sul territorio di Moliterno.
Hanno risposto al Bando le associazioni CARITAS, UNITALSI e PAM_Pubblica Assistenza Moliterno, con tre interessanti progetti:
1.        “Prossimi al Prossimo”: Aggiungi un posto a tavola che prevede “…..la realizzazione di un punto incontro per la Terza Età finalizzato al potenziamento di momenti di socializzazione .......” in particolare prevede il potenziamento del servizio di mensa domenicale sia per gli attuali utenti con nuove attività di animazione e sia per quanti sono impossibilitati ad accedere al servizio, mediante l’attivazione di un servizio aggiuntivo di pasto a domicilio.
2.        “Il paese dei nonni moderni” che prevede “la realizzazione di un aggiornato e articolato sistema informativo sociale sulla popolazione anziana di Moliterno attraverso una indagine con interviste dirette mediante un questionario strutturato somministrato nei luoghi normalmente frequentati da anziani, presso le loro abitazioni e durante eventi appositamente organizzati da operatori e volontari impegnati in progetti socio assistenziali.
3.       “Nonno ….. Sorridi!”che prevede l’erogazione di una serie di servizi ad una ampia fascia della popolazione anziana di Moliterno; servizi che vanno dalla visita a domicilio,  al controllo sistematico della pressione, all’accompagnamento presso strutture sanitarie, ritiro prescrizioni mediche e medicinali, compagnia alle persone sole, attività di animazione, organizzazione di cicli termali, la promozione di attività ricreative con l’incontro di anziani e bambini.

 
  Il  Consiglio di Amministrazione della Fondazione Serenità Onlus , con verbale della seduta del     10/01/2011, ha approvato, in deroga ai limiti di spesa fissati all’atto di approvazione del bando, tutti e  
 tre  i  progetti  rimodulati su una durata omogenea di mesi 8  riconoscendo un contributo complessivo
 di € 18.699,73 così ripartito:

 

Associazioni coinvolteTitolo del progetto durata       (mesi) Costo del 
  progetto 
 Contributo riconosciuto dalla fondazione
1 CARITAS, in associazione con l’ Unitalsi  “Prossimi al Prossimo”: Aggiungi un posto a tavola        8 €        4.666,67   €     3.733,33
2 UNITALSI -Sottosezione Val d’Agri   “ Il paese dei nonni moderni”       8 €       6.260,00   €     5.008,00
3 PAM –Pubblica Assistenza Moliterno “Nonno ….. Sorridi!”       8 €      12.448,00   €     9.958,40
TOTALE€        23.374,67  €   18.699,73








 

  

I prossimi appuntamenti

Quando Dove Cosa Chi
       
      .... i consiglieri